Siamo lieti di poter offrire una prova gratuita di 60 giorni del servizio di Protezione DNS chiamato DNSWatchGo di Watchguard.


Quest’ultimo protegge la navigazione internet di tutte le postazioni impedendo che esse possano raggiungere reti pericolose.

Come funziona?
Dopo aver creato il vostro account vi forniremo un piccolo programma da installare su ogni postazione che volete proteggere.

Il programma non altera le prestazioni del dispositivo su cui viene installato e non richiede parametri ed informazioni durante l’installazione.

Dal momento in cui viene installato inizia a funzionare controllando le destinazioni internet che si intendono raggiungere, sia da qualsiasi browser che da qualsiasi programma (quindi anche client di posta).

Se dovessimo cliccare su di un link malevole contenuto in una mail, DNS PROTECTION ci impedirà di accedere a tale destinazione e ci dirotterà su una pagina informativa che ci avvisa del fatto che stavamo tentando di accedere a contenuto potenzialmente pericoloso.

Semplice no?!

Perchè è consigliato adottare un sistema di protezione?
Gli attacchi di phishing continuano a rappresentare una delle maggiori preoccupazioni per le piccole e medie imprese. In effetti l’83% delle aziende afferma di essere stata vittima di un attacco di phishing nel corso dell’ultimo anno.

Il dato non dovrebbe sorprendere troppo, se consideriamo che questi attacchi sono semplici da eseguire e particolarmente redditizi per chi li effettua. Ma ci sono buone notizie per gli amministratori IT: con un minimo di formazione sul phishing e una difesa a strati, è possibile proteggere l’intera organizzazione dagli attacchi.

Che cos’è il phishing?
L’attacco di phishing più comune si verifica quando un criminale invia un’e-mail fingendo di essere qualcun altro, allo scopo di recuperare dati sensibili dai destinatari. Le tattiche utilizzate tendono spesso a suscitare timore, curiosità o senso di urgenza per indurre il destinatario ad aprire un allegato o a fare clic su un link dannoso. Altra tattica molto efficace degli hacker è lanciare un attacco di spearphishing estremamente mirato, ovvero inviare e-mail che includono informazioni specifiche riguardanti il destinatario. Gli attentatori spesso cercano dati nei canali social come LinkedIn e Facebook al fine di tracciare il profilo della vittima desiderata, grazie al quale poter poi creare un messaggio personalizzato che aumenterà le possibilità di successo.

Difendersi dagli attacchi di phishing
I programmi anti-phishing più efficaci sono dotati di quattro componenti: protezione, formazione, valutazione e generazione di report. Tutti e quattro sono correlati tra loro e utilizzano il personale come uno scudo umano potenziato dalla tecnologia.La protezione dal phishing richiede un approccio stratificato alla sicurezza con l’obiettivo di tutelare gli utenti in Internet. Punti fondamentali dell’approccio stratificato sono i seguenti:

• Monitoraggio e blocco di richieste DNS in uscita dannose per fare in modo che nessun dipendente possa raggiungere siti malevoli attraverso link sospetti o comunicare mediante canali di comando e controllo.

• Strumenti di scansione che impediscono ai file dannosi di oltrepassare la rete e sicurezza endpoint in grado di rilevare e bloccare il malware.

• Soluzioni sandbox via cloud che consentono di detonare file sospetti in un ambiente virtuale emulato in grado di simulare un endpoint autentico per scoprire l’intento doloso.

• Autenticazione a più fattori per difendere da frodi, impersonificazioni e furti di credenziali.

È inoltre fondamentale che i dipendenti vengano regolarmente formati sul phishing e che i loro tassi di clic siano esaminati. Esistono svariati strumenti gratuiti e a pagamento per la formazione aziendale, inclusi corsi digitali, esercizi di simulazione di e-mail di phishing, video di approfondimento e poster da condividere con il personale. Le organizzazioni con dipendenti adeguatamente formati e informati che superano normali test sul phishing e segnalano con precisione i tentativi di phishing potrebbero ridurre il tasso di vulnerabilità fino a solo il 5%

Offerta valida fino al 30 Giugno 2020

Prova Gratuita di 60gg Protezione DNS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *