In un mondo dove quotidianamente ci sono attacchi informatici il modo in cui ci poniamo coi nostri clienti non è: “Se prenderete un virus
ma: “quando prenderete un virus”.

Sembra un controsenso ma questo atteggiamento ci permette di porci in modo da poter fare un’analisi corretta e veritiera in caso di attacco informatico (la maggior parte di casi, negli ultimi anni, riguardano i ‘‘cryptolocker” Virus che, tramite email fasulle o link, corrompono i dati rendendoli illeggibili se non dopo un riscatto) .

L’obiettivo che ci prefissiamo col cliente è quello di proporre soluzioni che permettano di ottimizzare la protezione dei dati tramite vari sistemi di backup sia in locale che in cloud nel rispetto anche della GDPR.